10 Febbraio: Giorno del ricordo del massacro delle foibe

images_cronaca_2015_gen-apr_giornodelricordomanifesto

Oggi è il 10 Febbraio, il giorno del ricordo degli italiani e di tutte le persone, massacrate ingiustamente e senza pietà, che furono gettate nelle foibe.

Nel vergognoso silenzio di coloro che attualmente occupano le più alte cariche dello stato, come se gli italiani fossero vittime di serie B, indegne di nota, che non vale la pena ricordare, forse perchè non fanno abbastanza audience, o forse perché ideologicamente scomode, in una società dove ogni minimo evento di cronaca nera si trasforma in un roboante memoriale, solitamente politicamente orientato al mondialismo, è dovere degli italiani stessi tramandare il ricordo delle vittime di questa tragedia, per non dimenticare, perchè non cadano nuovamente nell’oblio.

Annunci

ANNUNCIO AI LETTORI: Ritorno in attività

85585

Cari Lettori, ci scusiamo per il lungo periodo di silenzio. Abbiamo ritenuto di dover dedicare questo tempo al discernimento sull’attuale situazione della Chiesa per decidere che posizione prendere al riguardo. Questi ultimi eventi hanno avuto un forte impatto non solo sull’orientamento di questo sito ma anche, soprattutto, sulle nostre vite personali. Desideriamo ora riprendere questo viaggio con rinnovato coraggio e speranza, nel rispetto dell’unità della Chiesa e della sua gerarchia. Siamo fiduciosi che il Signore saprà come guidarla, a noi spetta soltanto testimoniare e ribadire la Verità di sempre del Vangelo per aiutare a fare chiarezza nella comprensione della Scrittura, della fede e dell’attualità.