La violenza dei “Democratici” moderni

assassinio-4

Diciamo le cose come stanno: appena la pensi in modo diverso, appena voti in modo diverso, appena hai opinioni e pareri diversi dai loro, diventi il nemico. Non un semplice avversario o semplicemente una persona che la pensa diversamente, no, diventi il nemico. E il nemico solitamente è definito ignorante – al contrario di loro che sanno tutto -, razzista, fascista, omofobo, xenofobo, nazista. Diventa Hitler, come nel caso di Trump, e a lui si può augurare di tutto, anche la morte.Continua a leggere…

Commento alle Letture 29/01/17 – Le Beatitudini

novenabeatitudini

S. Paolo ci dice che il Signore ha usato chi nel mondo è piccolo, debole e disprezzato per svergognare la forza del mondo. Perciò in questi piccoli cristiani della storia, spesso povere persone contadine, magari illetterate o ignoranti, frati poverissimi, si nasconde il coraggio dei martiri, la verità del Cielo, l’amore più dolce e la purezza d’animo più cristallina: perché è la luce della fede che illumina il cuore e la mente, e fa comprendere la profondità di questa promessa. Il Decalogo della Legge ci aveva detto che cosa doveva fare l’uomo per essere felice in questa terra, ma questo ci era impossibile; le Beatitudini ci dicono chiaramente che cosa fa e farà Dio.Continua a leggere…

ANNUNCIO AI LETTORI: Ritorno in attività

85585

Cari Lettori, ci scusiamo per il lungo periodo di silenzio. Abbiamo ritenuto di dover dedicare questo tempo al discernimento sull’attuale situazione della Chiesa per decidere che posizione prendere al riguardo. Questi ultimi eventi hanno avuto un forte impatto non solo sull’orientamento di questo sito ma anche, soprattutto, sulle nostre vite personali. Desideriamo ora riprendere questo viaggio con rinnovato coraggio e speranza, nel rispetto dell’unità della Chiesa e della sua gerarchia. Siamo fiduciosi che il Signore saprà come guidarla, a noi spetta soltanto testimoniare e ribadire la Verità di sempre del Vangelo per aiutare a fare chiarezza nella comprensione della Scrittura, della fede e dell’attualità.